Stampa scheda
Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori
Logo

Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori

€ 1.200,00 + IVA

6 Posti ancora disponibili


Corso Gratuito per gli iscritti a Garanzia Giovani
Crediti Formativi:
CNPI 10 CNPA 30 CNI 120 CNAPPC 30 CONAF 15 CNG 30 CNGEGL 120 Durata: 120 Ore Fornitore: Centro Studi Edili Città: Foligno Il corso partirà al raggiungimento del numero minimo di iscritti Inizio Corso: 25-09-2018

Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori

Il corso fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per svolgere il ruolo di coordinatore della sicurezza nei cantieri, ai sensi del D. Lgs. 81/08. La frequenza del corso consente di ottenere l’abilitazione al ruolo. E’ possibile frequentare anche i singoli moduli, o gruppi di lezioni per ottenere gli attestati di aggiornamento o di qualifica anche per altre funzioni previste dal D. Lgs. 81/08.

Il corso essendo rivolto ad un numero contenuto di persone si configura come un’azione didattica ad alta efficacia, adatta a chi desidera realmente apprendere le nozioni professionalizzanti. A richiesta è possibile costruire un piano di pagamento personalizzato. Per info su costi e promozioni in corso contattare l’Ufficio Marketing: 0742.354243 – 359798, info@creditiformativi.pro.

Città: Foligno

aula c/o Centro Studi Edili – P.za XX Settembre 19 Foligno (Pg)

Perché frequentare il corso:

Per acquisire l’attestato obbligatorio e necessario allo svolgimento delle funzioni di Coordinatore per la Sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori a norma D. Lgs. 81/08. Per i soggetti che non sono in possesso dei titoli necessari alla abilitazione, il corso può fornire comunque un valido approfondimento delle tematiche e delle normative in tema di sicurezza nei cantieri mobili. Per informazioni contattare 0742.354243 – 359798

Centro Studi Edili

Il Centro Studi Edili è una struttura formativa accreditata dalla Regione dell’Umbria. Quale Centro di ricerca é accreditato Presso il Ministero dello Sviluppo economico per l’emissione di Attestati abilitanti al rilascio delle certificazioni energetiche (APE). Opera nella formazione del post diploma e post-laurea dal 1988; annovera collaborazioni con Università, Enti pubblici, Imprese e Strutture sindacali e datoriali. I Docenti del Centro sono professionisti con esperienza nella didattica, che hanno maturato significative competenze nei loro specifici campi professionali. Questa caratteristica garantisce ai corsisti un contatto diretto con chi opera sul campo e una formazione aggiornata. Il Centro Studi Edili è Provider accreditato presso il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, degli Architetti, dei Geologi, dei Geometri (per i quali sono previsti crediti formativi solo per i corsi attinenti alla sicurezza), dei Periti Industriali ed è autorizzato al rilascio dei CFP nella misura prevista dalle leggi vigenti.

Requisiti:

Il corso di coordinatore della sicurezza è rivolto ai professionisti che soddisfano i requisiti di cui all’art. 98 Comma 1 del D. Lgs. 81/08. Chiunque, pur non in possesso dei requisiti d’ingresso, voglia approfondire le proprie conoscenze sulle funzioni del coordinatore della sicurezza. Requisiti per espletare la funzione di coordinatore della sicurezza: a) Laurea magistrale in Ingegneria dei sistemi edilizi (LM24) e Ingegneria della sicurezza (LM26); Laurea specialistica in Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali (LS74); Laurea magistrale o Laurea specialistica in: Architettura e Ingegneria edile (LM4-LS4); Ingegneria aerospaziale e aeronautica (LM20-LS25); Ingegneria biomedica (LM21-LS26); Ingegneria chimica (LM22-LS27); Ingegneria civile (LM23-LS28); Ingegneria dell’automazione (LM25-LS29); Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27-LS30); Ingegneria elettrica (LM28-LS31); Ingegneria elettronica (LM29-LS32); Ingegneria energetica e nucleare (LM30-LS33); Ingegneria gestionale (LM31-LS34); Ingegneria informatica (LM32-LS35); Ingegneria meccanica (LM33-LS36); Ingegneria navale (LM34-LS37); Ingegneria per l’ambiente ed il territorio (LM35-LS38); (LM-21); Scienze e tecnologie agrarie (LM69-LS77); Scienze e tecnologie forestali ed ambientali (LM73); Scienze e tecnologie agrarie (LM69-LS77) Scienze geologiche (LM74-LS86); ovvero corrispondente diploma di laurea (vecchio ordinamento) ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca in data 5 maggio 2004, pubblicato nella G.U. n. 196 del 21 agosto 2004, nonché attestazione, da parte di datori di lavoro, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore delle costruzioni per almeno un anno e attestato di frequenza di uno specifico corso di formazione di almeno 120 ore, Attestati di aggiornamento professionale per almeno 40 ore nel quinquennio; b) laurea di primo livello in Urbanistica e Scienze della Pianificazione Territoriale e Ambientale (L7); Ingegneria Civile e Ambientale (L8); Ingegneria dell’Informazione (L9); Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L17); Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda (L23) nonché attestazione, da parte di datori di lavoro, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore delle costruzioni per almeno due anni e attestato di frequenza di uno specifico corso di formazione di almeno 120 ore. c) diploma di geometra o perito industriale o perito agrario o agrotecnico, nonché attestazione, da parte di datori di lavoro, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore delle costruzioni per almeno tre anni e attestato di frequenza di uno specifico corso di formazione di almeno 120 ore. Attestati di aggiornamento professionale per almeno 40 ore nel quinquennio.

Programma

Il percorso formativo (D. Lgs. 81/08 all. XIV) ha una durata complessiva di 120 ore, articolato in quattro distinti moduli formativi:

  • Modulo giuridico (28 ore);
  • Modulo tecnico (52 ore);
  • Modulo metodologico/organizzativo (16 ore);
  • Parte pratica (24 ore).

    Organizzazione didattica

    Salvo specifiche richieste dei corsisti, di norma, gli incontri si svolgono in pomeriggi da quattro ore ciascuno, dalle ore 15:00 alle 19:00, o dalle ore 17:30 alle 21:30, due volte la settimana ed i sabato mattina alternati. A richiesta è possibile anche organizzare corsi full-immersion (8 ore continuative con pausa pranzo) . A richiesta si valuta la possibilità di organizzare le azioni formative presso le aziende che li richiedono.

    Il corso eroga CFP alle seguenti Categorie Professionali:

    Ingegneri, Agronomi e dottori Forestali, Geologi, Architetti, Periti Agrari, Periti Industriali, Geometri

    Max Numero Corsisti

    35

    Durata

    120 ore

    Inizio Corsi

    Il corso è in fase di svolgimento. Contatta l’Ufficio Formazione allo 0742.354243 – 359798 o spedisci una mail a info@creditiformativi.pro per sapere se puoi recuperare le lezioni già svolte e concludere il percorso formativo già iniziato.

    Attestato

    Al termine del corso, dopo il superamento con esito positivo di una verifica di apprendimento, saranno rilasciati i seguenti attestati di qualifica validi a norma di legge: – Coordinatore della sicurezza nei cantieri mobili Il corso consente di ottenere anche un attestato di qualifica per Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (moduli A, B, B Sp2 e C). Il corso consente di ottenere attestati di frequenza, validi come aggiornamento per tutte le figure coinvolte nella sicurezza sui luoghi di lavoro (datore di lavoro, datore di lavoro/rspp, dirigenti, preposti, RSPP, ASPP, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, formatore abilitato, addetto antincendio, addetto primo soccorso). Vengono rilasciati Crediti formativi professionali per Ingegneri, Architetti, Geologi, Geometri, Periti, Agronomi, se richiesti all’atto dell’iscrizione.

    NOTE

    Questa azione formativa è aperta gratuitamente anche agli iscritti al progetto “Garanzia Giovani” e a pagamento per i Tecnici che desiderano acquisire la qualifica. Per questi ultimi i posti saranno stabiliti procedendo in ordine del versamento della quota. Il corso sarà organizzato in Umbria, la sede del corso verrà stabilita in funzione delle richieste della maggioranza degli iscritti. La prenotazione non è impegnativa e può essere revocata. Solo chi riserva il proprio posto potrà decidere se confermare la sua iscrizione o recedere. In caso di recesso l’importo versato potrà essere spostato su un’altra azione formativa o essere restituito integralmente. Chi desidera ricevere maggiori informazioni prima di prenotare il posto o desidera annullare l’iscrizione può contattare l’organizzatore dell’azione formativa.

  • Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.

    Programma Corso